Appunti
&
Varie
Manuali
Bibliografia
e
cartografia



Nota: le immagini delle attrezzature sono riportate solo a titolo esemplificativo. I marchi ed il copyrigth dei materiali e prodotti esposti appartengono ai legittimi proprietari.


Manuali inerenti gli argomenti trattati nel sito

Marco Blatto: SICUREZZA E PREVENZIONE NELL'ATTIVITA' ESCURSIONISTICA
Edizioni L'Escursionista, Rimini 2005 - 195 pagg.

La sicurezza e la tecnica di andare in montagna non si imparano che sul campo. Conscio di questo limite l'autore dà consigli e suggerimenti su vari argomenti dall'equipaggiamento alla progressione sul terreno, ai pericoli, alla meteorologia, alle principali manovre di assicurazione e le basilari nozioni di pronto soccorso. Sicuramente un valido compagno da tenere nello zaino.

Marco Casalegno: TECNICA FOTOGRAFICA NELL'ATTIVITA' ESCURSIONISTICA
Edizioni L'Escursionista, Rimini 2006 - 128 pagg.

Secondo volume della collana "Manuali" dopo quello sulla sicurezza. Condensare un manuale di tecnica fotografica con riferimento alle situazioni di ripresa che si possono trovare in montagna è un'impresa assai ardua. Il volume tratta sommariamente gli aspetti inerenti la scelta dell'attrezzatura e si sofferma essenzialmente sulle situazioni di ripresa, con diversi esempi pratici, anche se alcuni argomenti come ad esempio la caccia fotografica, richiederebbero una maggiore attenzione. Di limitato interesse per l'esperto, resta un valido manuale divulgativo soprattutto per chi, sollecitato dalla bellezza della montagna, si avvicina a questo tipo di fotografia.

Paolo Barillà, Marco Blatto: GEOLOGIA E FORME DEL PAESAGGIO PER ESCURSIONISTI
Edizioni L'Escursionista, Rimini 2007 - 188 pagg.

Questo agile volumetto, terzo della collana Manuali, dopo i volumi sulla sicurezza e sulla tecnica fotografica, si propone come un'agile guida sui concetti basilari di geologia, geomorfologia e meneralogia, indirizzata a chi percorre le montagne con intento non solo sportivo ma anche con un occhio più attento alle forme naturali del paesaggio e dell'ambiente che viene a trovare sul suo cammino. Quante volte ci è capitato di leggere su guide e/o siti internet la tipologia delle rocce che troveremo, spesso da affrontare anche con semplici  passaggi di I e II grado, inerenti la vetta di nostro interesse e non avevamo l'idea di come utilizzare queste informazioni, in rapporto anche alla nostra sicurezza e a come preparare l'ascensione ? Il libro introduce i concetti fondamentali di mineralogia e  geologia generale (minerali, tipi di rocce, formazione dei continenti), passando poi alla formazione delle montagne (genealogia delle Alpi) e alla modellazione del paesaggio (geomorfologia) con cenni ai movimenti e dissesti franosi ed alla morfologia glaciale e vulcanica.
Paolo Barillà, Marco Blatto: CARTOGRAFIA, ORIENTAMENTO E USO DEL GPS PER ESCURSIONISTI
Edizioni L'Escursionista, Rimini 2009 - 108 pagg.

Quarto volumetto della collana dei Manuali, va ad abbracciare un vasto campo di vitale importanza per la sicurezza e lo svolgimento dell'escursione, oltre al capitolo già inserito nel manuale di "sicurezza e prevenzione" già recensito. Si parte dalle nozioni fondamentali di geodesia e cartografia, poi vengono illustrate le carte con particolare riferimento al sistema di coordinate UTM, l'uso di bussola ed altimetro, l'organizzazione dell'escursione, l'orientamento con mezzi di fortuna, l'orienteering, il gps e le sue funzioni. Il manuale però è solo introduttivo e non approfondisce molti aspetti più tecnici ma anche più interessanti nonché utili, quali ad esempio l'uso della bussola a traguardo e l'utilizzo di software per gps (solo accennato) per riportare il tracciato sulla carta oppure programmare la rotta da carta, nè tantomeno quelli legati alla modellazione tridimensionale del terreno.
AA.VV.: ESCURSIONISMO E SALUTE - A cura della Società di Medicina di Montagna
Edizioni L'Escursionista, Rimini 2010 - 88 pagg.

E' il quinto volumetto della collana Manuali edizioni L'Escursionista. Ha lo scopo di fornire le basi della medicina e della fisiologia in rapporto alle attività di montagna, onde poter affrontare le patologie più comuni ma anche trarre il maggior beneficio dall'attività fisica ad alta quota. Gli argomenti trattati sono molteplici: si parte dalla preparazione fisica (allenamento, alimentazione, uso dei bastoncini, ecc.), per proseguire con la prevenzione e le cure dei malesseri di montagna (raggi UV, mal di montagna, patologie da freddo e caldo, esami medici), i pericoli della montagna (malattie, morso di rettili ed insetti) per concludere con le emergenze e gli elementi di primo soccorso (una parte a mio parere che andava approofocnita un poco di più).
Davide Zangirolami: MANUALE DI ESCURSIONISMO E SICUREZZA IN MONTAGNA
Priuli & Verlucca Editori, Torino, 2010 - 240 pag. - Allegato al quotidiano La Stampa del 20 giugno 2010

Un'altra guida che conferma l'interesse di questo quotidiano per la montagna e le attività outdoor ad essa collegate. Questa guida è un piccolo manuale tascabile che forse non ha la pretesa di insegnare tutto ma riesce a fornire le basi per orientarsi nella miriade di aspetti inerenti la preparazione e lo svolgimento delle escursioni. Dopo due capitoli introduttivi sulle problematiche fisiche e psicologiche dell'escursionismo ed il suo rapporto con l'ambiente naturale, il libro si addentra nello specifico delle attrezzature e dell'equipaggamento moderno, per poi passare alla preparazione fisica ed all'alimentazione, alle nozioni di base di cartografia ed orientamento, preparazione dell'escursione, segnaletica, svolgimento dell'escursione, sicurezza e pericoli, emergenze. Un grande numero di argomenti che non sempre sono stati sviscerati a fondo (per alcuni occorrerebbe un manuale a sé, altri sono appena accennati) utile per chiarire le idee ed a fornire interessanti spunti da approfondire ulteriormente, sia al neofita sia a chi è già esperto.
Marco Lavezzo - Davide Zangirolami: MANUALE DI CICLOESCURSIONISMO
Priuli & Verlucca Editori, Torino, 2011 - 176 pag. - Allegato al quotidiano La Stampa del 7 giugno 2011

Ad una anno di distanza dalla pubblicazione del manuale di escursionismo, M. Lavezzo (coordinatore nazionale cicloescursionismo del CAI) e D. Zangirolami scrivono questo  manuale sull'utilizzo della mountain bike in montagna, intesa come "mezzo" per l'escursionismo e non solo per fare attività sportiva all'aperto. Nel libro vengono affrontati vari argomenti inerenti l'escursionismo a due ruote tra cui la bicicletta (tipologie e manutenzione), l'abbigliamento, le riparazioni, la tecnica della mountain bike e le regole di comportamento, la preparazione fisica e l'allenamento, oltre a quelli di escursionismo più generale quali orientamento, segnaletica, rischi di tipo ambientale, l'ambiente montano (animali, ecc.), la sicurezza e le emergenze. Vengono inoltre presentati alcuni itinerari nelle varie regioni italiane.
AA.VV.:ELEMENTI DI PROTEZIONE CIVILE
a cura della Regione Autonoma della Valle d'Aosta
Aosta, marzo 2005 - distibuzione gratuita a tutte le famiglie della Regione Valle d'Aosta

Pubblicazione a cura dell'Amm.ne Regionale in seguito agli eventi alluvionali del 2000, analizza l'organizzazione e la struttura della Protezione Civile, con particolare riferimento alla situazione valdostana, il piano di protezione famigliare, prevenzione, previsione e comportamenti in caso di eventi calamitosi quali incendio, incendio boschivo, terremoto, alluvione, valanghe, rischio chimico industriale, incidenti nella viabilità, frane, rischi connessi agli impianti a fune.
Paolo Corazon, Emanuela Giugliacci: LA METEOROLOGIA PER TUTTI
Edizioni Alpha Test, Milano, 2008 - 150 pag.

Un buon libro, essenzialmente introduttivo e di facile comprensione anche senza avere specifiche conoscenze e basi scientifiche, adatto a tutti a partire dai ragazzi delle scuole superiori, per comprendere le basi della meteorologia e dei fenomeni atmosferici, con esempi ed esperimenti semplici. Gli argomenti trattati sono la composizione dell'atmosfera, la pressione atmosferica, la temperatura, formazione del vento, acqua ed umidità nell'aria, formazione e tipi di nuvole, pioggia, fenomeni violenti (temporali, tempeste, ecc.), altri fenomeni del cielo (dall'arcobaleno alle aurore boreali), le previsioni del tempo, influenza del tempo atmosferico sulla fisiologia e sulla salute (meteopatie). La trattazione è sempre semplice ed essenziale anche con l'ausilio di figure, fotografie e tabelle. Un buon inizio per chi parte da zero, per approfondire poi eventualmente gli argomenti con altri testi più completi e impegnativi.
Alfio Giuffrida, Girolamo Sansosti: MANUALE DI METEOROLOGIA
Gremese Editore (collana Saggi di Astronomia & Dintorni), Roma 2006 - 175 pagg.

Un libro più completo ed approfondito del precedente, di taglio ed impaginazione tale da assomigliare ad un vero testo scolastico più che ad un semplice manuale divulgativo, con molte immagini, grafici e tabelle. Gli argomenti trattati sono i fondamenti della Meteorologia, con riferimento alle nozioni basilari sul moto della Terra ed alla fisica dell'atmosfera, i parametri meteo e gli strumenti di misura, i movimenti atmosferici ed oceanei, la formazione e la tipologia delle nubi, fronti, venti e fenomeni ottici (arcobaleno, miraggi, ecc.), le previsioni meteo con una parte di approfondimento alla lettura della carte, elementi di climatologia e per finire un capitolo sul clima e sulle zone climatiche della penisola italiana e tabelle climatiche. La trattazione è semplice per chi ha nozioni basilari di fisica, dispiace qualche refuso di stampa, ad esempio un po' di confusione fra gradi sessagesimali, sessadecimali e centigradi (!) nell'inclinazione dell'asse terrestre nel primo capitolo.
Enrico Maddalena: ORIENTEERING - ELEMENTI DI ORIENTAMENTO E TOPOGRAFIA PER ESCURSIONI, ALPINISMO, TREKKING, SURVIVAL, SOFT AIR E CORSA D'ORIENTAMENTO
Editore Ulrico Hoepli, Milano 2010 (terza edizione) - 226 pag. con allegate 2 carte per esercitazioni, 1 coordinatometro e 1 CD-ROM

Questo testo è un compendio delle tecniche di orientamento realizzabili ovunque per attività all'aperto, da quelle classiche con bussola/altimetro all'uso del GPS. L'autore, maggiore dell'Esercito Italiano ed esperto di Orieneering, ci illustra con esempi ed immagini, le principali nozioni di cartografia, le tipologie di carte, gli stumenti per l'orientamento ed il loro uso, il GPS, le tecniche per raggiungere un obbiettivo sul terreno ed effettuare piccoli rilievi, le tecniche e le regole delle gare di orienteering, il tutto con esercizi pratici a corredo. E' sicuramente un testo abbastanza completo, impegnativo quanto basta anche se non alle sole attività di montagna (si può cioè applicare in qualsiasi situazione). Per il resto la trattazione è abbastanza essenziale e pratica, senza troppa teoria. Il cdrom presenta un software in formato Flash (eseguibile sia da sistemi Windows che Mac) di ausilio al testo, contenente una serie di schede sui vari argomenti trattati con figure a colori e numerose animazioni atte ad illustrare meglio le operazioni e gli strumenti descritti, oltre ad una cartellla di documenti perlopiù in formato pdf tra cui tabelle, scale, righelli, coordinatometri e parecchio materiale utilizzabile in gare di orienteering, pronto per la stampa. Il software integra al suo interno anche alcuni fogli di calcolo.
Pierluigi Diano: PRONTO SOCCORSO con tutti i rimedi di primo intervento
De Vecchi/Giunti Editore, Milano 2012 - 128 pagg.

Manualetto tascabile molto semplice ed essenziale dove si trova subito quel che serve, come dice l'autore (medico), "per far fronte alle principali emergenze della vita quotidiana e del tempo libero: barca campeggio e trekking". Il volumetto, illustrato dallo stesso autore con immagini e schemi ma anche con fumetti, è diviso in due parti, la prima di base e primo soccorso, la seconda più specifica per vere e proprie emergenze mediche. Nella prima parte troviamo così una  introduzione sul servizio di pronto soccorso e una descrizione delle varie manovre e posizioni. Nella seconda vengono esaminate le emergenze cardiorespiratorie, ferite ed emorragie, ustioni e scottature, sbalzi termici, avvelenamenti ed intossicazioni, morsi di animali ed insetti, annegamento ed altre piccole emergenze quotidiane. Chiude il volume l'elenco dei presidi della cassetta di pronto soccorso a norma D.M.388/2003. Un volume da leggere e rileggere PRIMA dell'escursione ed eventualmente portare nello zaino, certo utile da tenere in casa.
Valerio Sanfo, Erica Pittoni: ANDAR PER ERBE in Piemonte e Valle d'Aosta
Editrice Il Punto, Torino 2014 - 224 pagg.

Agile guida molto ben fatta con un prezzo contenuto, sufficiente per una prima ricerca sulle erbe ma anche su molti fiori spontanei delle zona montane (ma anche a quote più basse) di Piemonte e Valle d'Aosta. Si trovano ordinate alfabeticamente le schede delle principali specie con i loro nomi comuni, scientifici e locali, con foto, indicazioni sulle zone di crescita e sulle varie proprietà, su cosa e come raccogliere, oltre ad una serie di ricette di cucina e note sull'origine del nome, curiosità storiche, ecc. Può essere una lettura di base per chi vuole poi approfondire con testi più corposi e prolissi la materia ma anche un testo sufficiente per chi, camminando in montagna, vuole conoscere e/o raccogliere le erbe che trova sul suo cammino o nel prato dietro casa.


N.B.:questo sito non utilizza cookies in nessun modo, per maggiori informazioni vedere la pagina Informativa cookies

*

Attenzione: questa pagina fa parte del sito www.msmountain.it. Se stai leggendo questa pagina, o parte del suo contenuto, in un altro sito, o se trovi la stessa pagina priva di questa dicitura, si tratta di una riproduzione non autorizzata il cui contenuto può anche differire dalla pagina originale. Eventualmente puoi segnalare la pagina sospetta al webmaster - (c) 2015 - www.msmountain.it - Tutti i diritti riservati, nessun contenuto di questa pagina può essere riprodotto senza autorizzazione. Per informazioni sul copyright vedi Nota del webmaster.

*

Guide Storia ed altro Carte e mappe Video
Bibliografia e cartografia

*

Avic Images Ayas Voyages Around my world Appunti e varie
Home Page