Escursioni

Le escursioni riportate in queste pagine sono solo quelle fatte dal sottoscritto, le descrizioni dei percorsi non sono copiate da libri o altri siti ma solo frutto dell'esperienza personale. Suggeriscono alcuni itinerari nel parco, danno indicazioni sul percorso che non sempre è l'unico o il migliore possibile. In una rete di sentieri come quella del Parco del Monte Avic le combinazioni e le varianti sono quasi infinite anche se alcuni itinerari sono ormai dei classici. La segnaletica indicata è quella del parco al momento in cui è percorso il sentiero e che potete trovare nelle cartine della zona. Queste pagine sono cronache di escursioni per cui in alcune certi tratti di sentiero si ripetono (soprattutto per l'accesso al rifugio Barbustel che si trova in un crocevia di sentieri). I tempi di percorrenza inoltre sono da ritenersi medi e possono variare a seconda delle soste. Ulteriore nota: spesso gli stessi luoghi compaiono con nomi leggermente diversi a seconda delle cartine o delle guide che si consultano, frutto probabilmente di diverse traduzioni dal patois al francese o di diverse denominazioni locali ma anche a causa delle denominazioni ufficiali adottate negli ultimi anni dalla Regione Valle d'Aosta con D.P.R. vari. Io stesso utilizzo indifferentemente la denominazione francese o italiana (Lac Gelé mi piace di più di Lago Gelato ad esempio, ma scrivo quasi sempre Gran Lago anziché Gran Lac).

Le indicazioni sono da ritenersi abbastanza sommarie, essendo un sito perlopiù fotografico, anche per non togliere troppo al piacere della scoperta del sentiero. I sentieri, essendo nell'ambito di un parco, sono tutti ben segnati, tranne alcuni passaggi particolari che si trovano piuttosto raramente per i quali si cercherà di dare appropriate indicazioni. Personalmente non amo descrizioni troppo dettagliate e/o prolisse perché si sa già cosa ci aspetta "dietro la curva". Inoltre tenete presente che sono sempre possibili errori o variazioni  e fate riferimento sempre alla cartina ed al buon senso.

I numeri indicati sono quelli reperibili sul terreno (segnali neri su sfondo giallo, segnali su palina ed altro) o sulle carte (attenzione a possibili incongrounze fra mappe e segnaletica in loco o fra gli stessi segnali !), a volte si trovano anche numerazioni vecchie. I sentieri senza numerazione vengono qua indicati con "s.n." Per informazioni sulla segnaletica dei sentieri in uso in Valle d'Aosta vedere la pagina Segnaletica.

In generale inoltre le diciture "a destra" o "a sinistra" sono da intendersi nel senso della marcia, come ci appaiono. Destra orografica e sinistra orografica invece sono da intendersi come destra e sinistra guardando da monte a valle (infatti é una terminologia che si usa solitamente per i corsi d'acqua, quindi guardando l'acqua di fiumi e torrenti che si allontana da noi e rivolgendo le spalle a monte).

Nota: in questo sito si sono indicati i tempi di percorrenza nel formato hh.mm ossia ore e minuti separati da un punto, come è d'uso ormai su tutte le guide e sulla cartellonistica presente in valle e non solo. In realtà questa notazione non sarebbe corretta in quanto i tempi andrebbero scritti hh:mm (com perl'appunto si indica hh:mm:ss) mentre il punto va usato come separatore dei decimali in sede internazionale (quando in Itailia siamo invece abituati ad utilizzare la virgola). Per gli stranieri, ma anche per chi è abituato alla notazione internazionale (tutti noi quando utilizziamo una calcolatrice o certi software di calcolo) quindi leggere 1.50 non significa 1 ore e 50 minuti ma 1,5 ore ossia 1 ore e 30 minuti. Occorre considerare che, essendo ormai abituale questa notazione, escursionisti stranieri o che non conoscono sudetta abitudine, potrebbero comprendere le tempistiche nel modo non corretto.

NOTA PER TUTTI GLI ITINERARI CON PARTENZA DA CHAMPDEPRAZ - LA VEULLA

Stante il grande afflusso di visitatori nel parco, é stato realizzato negli ultimi anni un nuovo grande parcheggio a Champdepraz, Loc. Blanchet (coordinate UTM E392190, N5059664), poco a sud di La Veulla, raggiungibile svoltando a sinistra nell'ultimo tornante a destra prima della fraz. Barbustel (coordinate UTM dell'incrocio E392357, N5059761) e seguendo le indicazioni per Blanchet - Fusse oltre ad un simbolo di "Parcheggio per escursionisti a 150 mt". E' consigliabile deviare in questo tornante poichè dal 2010 a Covarey, poco prima del Centro Visitatori, in estate viene posta una transenna con divieto di transito (l'immagine è del 2010) con esclusione di residenti, clienti dell'albergo, carico/scarico merci e passeggeri, ecc. con una deviazione a sinistra, per scendere al parcheggio nuovo, lungo una ripida strada tra muretti, lastricata in pietra, che si congiunge con la strada asfaltata proveniente dal tornante poco prima del parcheggio stesso, solitamente destinata al passaggio pedonale o di trattori (nel tornante summenzionato NON era stata posta nessuna indicazione di divieto, che effettivamente inizia a Covarey, ma scendere in auto lungo la "pedonale" non è molto comodo. Peraltro pare di intuire che, istituendo l'ordinanza un senso unico, è possibile percorrerla solo in discesa mentre per tornare a valle occorre comunque servirsi del  più agevole tratto di strada asfaltata tra il parcheggio ed il tornante). Questa strada "pedonale" si può comunque utilizzare per salire a piedi dal parcheggio stesso a Covarey ed a La Veulla (e ritorno) il cui piccolo parcheggio è ora riservato ai soli residenti, con un percorso lungo circa 750 mt. Per i tempi qua riportati con partenza da La Veulla prevedere circa 10-15 minuti in più dal parcheggio di Blanchet a La Veulla stessa. L'ordinanza n° 18/2011 del Sindaco del Comune di Champdepraz (che riprende la precedente 14/2010), che limita il traffico e regolamenta la circolazione come qua descritto, è visibile cliccando qui.

Aggiornamento del maggio 2013: dal 2012 è stato posizionato un segnale di divieto accesso ai non residenti/clienti hotel all'inizio del villaggio di Covarey che di fatto rende superata l'ordinanza precedentemente riportata estendendone la validità a tutto l'anno in modo permanente. Per contro è stato anche realizzato un nuovo parcheggio (20 posti auto) all'altezza stessa del divieto, a fianco e sulla destra della strada di accesso a Covarey (coordinate UTM E392123,N5059911). Attenzione: divieto di accesso ai non residenti significa anche che parcheggiare a scopo escursionistico nel piccolo parcheggio di La Veulla si è a RISCHIO MULTA per divieto di sosta (del resto per un escursionista, 10 minuti di cammino in più non dovrebbero essere un gran problema)

Elenco escursioni

Clicca sull'immagine esplicativa per accedere alla pagina dell'escursione e sull'immagine della mappa per accedere alla cartina.
 Per la scala delle difficoltà cliccare qui.


Itinerario
 (*)
Immagine
esplicativa
Escursione Partenza Difficoltà Mappa
(schizzo di percorso)
Mappa OSM
(**)
Tracciato GPS
E01 Monte Barbeston Monte Barbeston Champdepraz - Loc. La Veulla E+ carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 05 
E02 Rifugio Barbustel Lago della Serva - Rifugio Barbustel
- Lago di Leser
Champdepraz - Loc. La Veulla E carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 62
parte1
parte2

E03 Lago Miserin Lago Miserin - Finestra di Champorcher Champorcher - Loc. Dondena E carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 88
E04 Rifugio Barbustel - Punta Medzove - Lac Gelé Rifugio Barbustel - Punta Medzove - Lac Gelé Rifugio Barbustel E+ carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 62
parte1
parte2
E05 Lago di Leser - Rifugio Barbustel Lago di Leser - Rifugio Barbustel Champdepraz, Loc. Blanchet E carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 71
parte1
parte2
E06 Gran Lago e Mont Glacier Rifugio Barbustel - Gran Lago Champorcher - Strada per Dondena E carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 59
E07 Lac De Raté Lago Vernoille - Lago Raty Champorcher - Strada per Dondena E carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 75
E08 Lago della Serva Lago della Serva Champdepraz - Loc. La Veulla E carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
tracciato 91
E09 Lac Gelé e Mont Avic
Lac Gelé - Punta Medzove - Gran Lago
- Rif. Barbustel - Lac de Leser
Champdepraz - Loc. La Veulla E+ carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
non disponibile
E10 Lago di Pana Lago di Pana Champdepraz - Loc. Gettaz E+ carta completa del parco del M. Avic OSM Mapnik
non disponibile


(*) è solo un numero progressivo a cui fare riferimento all'interno del sito, non è il numero del sentiero che viene invece riportato nella pagina dedicata all'escursione.

(**) per la mappa Open Street Map (OSM): © OpenStreetMap contributors, CC-BY-SA. Per le informazioni su copyright e licenza d'uso vedere http://www.openstreetmap.org/copyright. Si ricorda che in queste mappe l'aggiornamento è continuo e che il numero e tipo di dettagli visibili varia a seconda dello zoom impostato. La mappa OSM è un servizio esterno, il cui funzionamento non dipende da MS Mountain. Per maggiori informazioni sulle mappe OSM vedere le pagine Mappa OSM della Valle d'Aosta e GPS - Parte 6 - Cartografia per GPS.

N.B.:questo sito non utilizza cookies in nessun modo, per maggiori informazioni vedere la pagina Informativa cookies

*

Attenzione: questa pagina fa parte del sito www.msmountain.it. Se stai leggendo questa pagina, o parte del suo contenuto, in un altro sito, o se trovi la stessa pagina priva di questa dicitura, si tratta di una riproduzione non autorizzata il cui contenuto può anche differire dalla pagina originale. Eventualmente puoi segnalare la pagina sospetta al webmaster - (c) 2015 - www.msmountain.it - Tutti i diritti riservati, nessun contenuto di questa pagina può essere riprodotto senza autorizzazione. Per informazioni sul copyright vedi Nota del webmaster.