Rifugi
e
bivacchi
Bivacco Luca Reboulaz
Valle di St.
Barthelemy

Il Bivacco Luca Reboulaz (18 agosto 2010)

Il Bivacco Luca Reboulaz (18 agosto 2010)

Dedicato al giovane alpinista Luca Reboulaz, scomparso sulla Becca di Luseney, di recente costruzione (inaugurato nel 1993) secondo la tipologia anni 90-2000, ovvero "a baita" in pietra, è un posto tappa nella lunga tratta dell'Alta Via 1 dal Rifugio Barmasse al Rifugio di Cuney e perciò molto frequentato. Si trova ai margini dell'ampio Lago di Luseney, ai piedi dell'omonima "becca", e può costituire un punto di partenza per la salita. Viene anche sfruttato per escursioni di 1-2 giorni nella zona della Conca di Luseney. E' a poca distanza dal basamento del Bivacco Nebbia, ora smantellato.




Denominazione: BIVACCO LUCA REBOULAZ
Località: Conca di Luseney, sulle rive del Lago di Luseney, alta Valle di St.Barthelemy
Altitudine: 2575 mt.
Apertura:  permanente
Proprietario: famiglia Reboulaz - tel. 0165/770023
Gestore: famiglia Reboulaz - tel. 0165/770023 e Parrocchia di Saint Barthelemy, fraz. Lignan - 11020 Nus (AO)
Telefono rifugio: non presente
Posti: 24
Locale invernale: posti 24
Accesso: dal Rifugio di Cuney in circa ore 2.45 (sentiero dell'Alta Via 1), dal Rifugio Barmasse per la Finestra di Tzan in circa ore 4.30 (sentiero dell'Alta Via 1), da Porliod in circa 4 ore (sentieri 14-12-13), da Praz in circa ore 4 (sentieri 12-13). Sono possibili collegamenti lungo l'Alta Via 1 con la Valpelline e la Valtournanche.
Escursioni correlate: EVA14 (include il percorso di accesso)
Sito internet: 
Email: 
Coordinate UTM (WGS84): E384556, N5079962 (rilevate il 18 agosto 2010, dinanzi ingresso)
Mappa Open Street Map: OSM Mapnik


Note 

Ricezione del telefono cellulare quasi nulla. Il bivacco è una bella e confortevole baita in pietra che potrebbe essere definita "rifugio non custodito" (termine poco usato in Valle d'Aosta), per le sue dimensioni e rifiniture. Unico appunto che si potrebbe fare al progettista (parerer mio personale da tecnico) è la presenza di sole finestre alte e di piccole dimensioni, dalle quali è difficoltoso affacciarsi e che rendono il bivacco poco luminoso (scelta forse dovuta alla volontà di renderle apribili anche se il bivacco è semisommerso dalla neve in inverno). Il bivacco è costituito da un'unico camerone con pareti divisorie interne in legno, che non raggiungono il tetto in legno a vista (molto bella la struttura con capriata centrale, senza pilastri). Dalla porta di ingresso si entra in un'anticamera con appendiabiti vari, scaffale per pantofole e zaini, poi nella zona giorno con a destra due tavoli e, di fronte all'ingresso, angolo cucina con scaffale masserizie, bel camino in pietra (murato e sostituito da una stufa in ghisa), a sinistra la zona notte più estesa, separata da una seconda parete in legno, con due file di cuccette di 6 posti per 2 livelli per un totale di 24 posti letto (ma i materassi sono larghi e si può dormire anche in un numero maggiore di persone) con cuscini e coperte. Presenti fornello e, all'esterno, fontana e piccolo fabbricato per servizio igienico separato, sul retro legna da ardere (da non spaccare nel bivacco per non danneggiare il pavimento piastrellato e non sporcare, ma nel 2010 alcuni ceppi sono enormi !).

E' superfluo ricordare che nei bivacchi l'ordine e la pulizia sono affidate all'educazione dei visitatori (almeno spazzare le briciole), come è buona abitudine lasciare un piccolo contributo di viveri confezionati e non velocemente deperibili.

N.B.:questo sito non utilizza cookies in nessun modo, per maggiori informazioni vedere la pagina Informativa cookies

*

Attenzione: questa pagina fa parte del sito www.msmountain.it. Se stai leggendo questa pagina, o parte del suo contenuto, in un altro sito, o se trovi la stessa pagina priva di questa dicitura, si tratta di una riproduzione non autorizzata il cui contenuto può anche differire dalla pagina originale. Eventualmente puoi segnalare la pagina sospetta al webmaster - (c) 2015 - www.msmountain.it - Tutti i diritti riservati, nessun contenuto di questa pagina può essere riprodotto senza autorizzazione. Per informazioni sul copyright vedi Nota del webmaster.

Galleria fotografica del rifugio
Escursioni Gallerie fotografiche Rifugi e bivacchi Mappe schematiche


*

Avic Images Ayas Voyages Around my world Appunti e varie
Home Page